Scarf face

Scarf face

Arriva il freddo... copritevi bene!

BRESCIA - Birretta in mano, sciarpa sventolante urlando a squarciagola col torso rigorosamente... nudo!

E’ questo il tifoso macho che tutti vogliamo vedere e che vediamo solitamente nelle prime file di ogni curva ma... cosa non vediamo?

Il mal di pancia della sera, il raffreddore del giorno dopo e le tisane al finocchietto delle sere a seguire...

Ragazzi... questo non è un film e voi non siete Al Pacino in Scarface.

Le temperature si stanno abbassando, fa buio presto e dovete coprirvi bene... soprattutto allo stadio!

Avvolgete la scarf (sciarpa) intorno alla vostra face (faccia). Credetemi... fa così anche Al Pacino quando va allo stadio!

Già che ci siamo... ecco qualche consiglio per tenere lontani i malanni stagionali quando siete allo stadio:

LA BERRETTA

Vi farà perdere un po’ di virilità... vero! Ma col modello giusto otterrete un outfit impeccabile ed avrete lo stemma della vostra squadra marchiato in testa!

LA PANCIERA

Due piccioni con una fava. Terrà il pancino caldo e nasconderà i due piccioni con una fava che vi siete mangiati a pranzo. Vi chiedete se conterrà anche il chilo di polenta? No... non fa miracoli!

IL TE’ CALDO

Non siamo qui a dirvi che la birretta fa male... ma un bicchiere di tè caldo durante l’intervallo aiuterà le corde vocali ad affrontare il secondo tempo. Proteggete la voce! A cosa serve urlare se nessuno vi sente?

P.I. 03466010984 | © 2019 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.