Brescia... tra acqua e Lath!

Brescia... tra acqua e Lath!

Sotto il diluvio non basta il gol di Tramoni: 1 a 1 contro la Spal

BRESCIA - Era un’occasione da non fallire viste le sconfitte di Pisa, Cremonese, Benevento e Monza e il Brescia butta alle ortiche la possibilità di rientrare prepotentemente in corsa per la Serie A diretta.

 
L’1-1 contro la Spal è una doccia gelata per il Rigamotni, riacciuffato in pieno recupero dal gol di Latte Lath dopo il guizzo di Tramoni. Corini non rischia Moreo dal primo minuto preferendogli Bajic, mentre Venturato risponde con Giuseppe Rossi titolare, ma costretto ad uscire a metà frazione per un infortunio.
 
Il primo brivido è di marca ospite con Zanellato che dal limite calcia a fil di palo, ma poi piano piano il Brescia cresce centrando l’incrocio dei pali su una maldestra carambola tra Pinato e Meccariello. Al 24’ Ayè, ben servito da Bisoli, manca in area l’appuntamento con il pallone e poco dopo Lèris, da posizione molto simile, cincischia troppo al momento di concludere a rete.
 
Nella ripresa è la Spal a farsi preferire, ma Corini pesca dalla panchina la carta Tramoni e a sei minuti dal termine il corso entra in area e fredda Thiam in uscita bassa. In pieno recupero però Latte Lath di testa riporta la parità con un colpo di testa che gela il Rigamonti. E’ 1-1: la Serie A diretta ora è davvero dura.

Alessandro Rondella

Immagine: Brescia Calcio

P.I. 03466010984 | © 2021 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.