Millenium Brescia: vittoria nel test

Un'ottima Atlantide cede a Cantù

I Tucani perdono 3-1 contro la seconda in classifica

CANTU' - La Consoli Mc Donald's Brescia perde 3-1 giocando alla pari contro la seconda forza del campionato.
 
Coach Zambonardi manda in campo Petras opposto con Tiberti in cabina di regia, Candeli ed Esposito al centro, Abrahan e Galliani in posto 4, Franzoni libero.
 
 La Pool Libertas Cantù schiera Gamba incrociato con Alberini, centrali Aguenier e Monguzzi, banda per Ottaviani e Preti, il libero è Butti. 
 
Partita molto combattuta tra le due compagini con i primi due set che vanno ai padroni di casa per 28-26 e 25-19. Brescia prende in mano le redini del gioco nella terza parte che vince 22-25. Il match viene poi chiuso da Cantù che, grazie al muro e alla battuta, porta a casa il quarto set con un 25-19.
  
Bella partita giocata comunque alla pari per la maggior parte del tempo con i padroni di casa piu precisi nei momenti salienti dell'incontro.
  
Domenica prossima 2 Aprile alle ore 18:00 l' Atlantide è chiamata a vincere nella sfida interna contro il fanalino di coda Motta di Livenza per chiudere in bellezza un campionato pieno di imprevisti. Vi aspettiamo numerosi al San Filippo per sostenere la squadra. 
 
E COME SEMPRE... FORZA BRESCIA!!

  
Pool Libertas Cantu - Consoli McDonald’s Brescia 3-1 (28-26, 25-19, 22-25, 25-19)
 
CANTU':  Alberini 4, Gamba 19, Aguenier 11, Monguzzi 12, Ottaviani 9, Preti 12, Butti (libero), Compagnoni, Galliani. N.e.: Gianotti, Carucci, Picchio.
 All. Denora.
 
BRESCIA: Tiberti 1, Petras 20, Candeli 10, Esposito 8, Galliani 10, Abrahan 13, Franzoni (libero). Bisi 1, Loglisci 2, Giani. N.e.: Gatto, Mijatovic, Rizzetti, Bettinzoli.
 All. Zambonardi.
 

 Vittorio Colombo

Immagine: Atlantide Brescia

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.