Brescia: primo stop col Como

Fran Karacic

Un po’ di Brescia in Qatar...



BRESCIA - Fran Karacic è sicuramente una delle note positive di questa prima parte della stagione del Brescia.

Il terzino destro, dopo l’addio di Sabelli, è diventato il titolare inamovibile nello scacchiere di Pep Clotet ed è stato inserito, dal commissario tecnico della nazionale australiana Graham Arnold, nella lista dei convocati per il Mondiale in Qatar.

Karacic è un mix tra velocità, esplosività e talvolta irruenza (come nel caso della punizione procurata con l’Ascoli, dalla quale è arrivato il pareggio last minute dei marchigiani).

Nonostante l’errore, Fran ha sempre portato a termine il suo compito in una difesa che scricchiola, dimostrandosi all’altezza di un campionato difficile e ostico come la Serie B.

Karacic è nato a Zagabria ma, nonostante due presenze nell’Under 17 della Croazia, la sua vocazione internazionale è stata per i Socceroos.

L’esordio nel Kustosija, club militante nel campionato croato, è stato il suo trampolino di lancio prima di vestire le divise di Lok Zagabria, Lucko e infine della Leonessa, che lo ha acquistato nel Gennaio 2021 dalla Dinamo Zagabria.

Karacic ha fin da subito dimostrato di possedere una qualità innata, soprattutto nei traversoni velenosi, che hanno permesso a Moreo e compagni di timbrare il cartellino.

Il Brescia dovrà farne a meno per qualche settimana. Il nostro augurio è che la sua avventura in Qatar vada alla grande. In bocca al lupo Fran!

Luca Di Loreto

P.I. 03466010984 | © 2022 Fantafobal.it


Gli articoli contenuti in questo sito non corrispondono alla realtà e sono stati redatti a scopo esclusivamente umoristico. Ogni riferimento a persone o cose è strumentale allo scopo puramente ironico del sito. Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo alla redazione.